Massimiliano Frezzato

Home » Mostre » Massimiliano Frezzato

post-Massimiliano-Frezzato

Massimiliano Frezzato

(Torino, 1967)
Il suo talento viene riconosciuto per la prima volta quando, ancora liceale, Frezzato si aggiudica il secondo posto al concorso nazionale di fumetto a Prato. Vincerà il primo premio a soli ventun anni. In seguito, è stato anche docente di fumetto e illustrazione editoriale all’Istituto Europeo di Design di Torino e all’Accademia Pictor.
I suoi primi lavori vengono pubblicati su varie riviste a partire dal 1985. Nel 1991, su testi di Jerôme Charyn, pubblicata il suo primo libro Margot in Bad town, seguito da Margot Queen of the night, editi entrambi da Glénat. Dal 1996 al 2005, su testi propri, crea la saga I custodi del Maser, che verrà pubblicata in diversi paesi del mondo. Seguiranno Tour de France, Too much fantasy on Motherflower (Pavesio) e Memories of sand (Editions Mosquito). Nel 2009, con l’interpretazione di Pinocchio (Edizioni Di) cambia registro e passa dal fumetto all’illustrazione delle fiabe. Seguiranno Il gatto stregato (2013), Cappuccetto Rosso (2014), Peter Pan (2015), L’Uomo Albero (2016), La barca volante (2017) e La città delle cose dimenticate (2017) tutti libri editi da Lavieri.

  • Dove

    Padiglione Accademia di Belle Arti - Catanzaro / Artist Alley

  • Realizzato in Collaborazione con

    Lavieri Edizioni

  • Per saperne di più

    pagina Facebook Ufficiale

Autori e Case editrici

Area Games

Musica e Spettacolo

Conferenze e Workshop

Area Mostre

Animazione

Alla ricerca di nuove informazioni?

Contattaci o leggi cosa ci passa per la testa...