Skip to content

Musica e spettacolo

Il Lamezia Comics & Co… è anche intrattenimento, musica, spettacolo. Non è difficile imbattersi in un cavaliere medievale in armatura e spada sguainata che vuole ingaggiare un combattimento, né tantomeno trovarsi catapultati nell’universo di Star Wars e provare l’ebbrezza di impugnare le mitiche spade laser. Altrettanto semplice è incontrare un ghostbuster pronto a farti fare un corso per diventare acchiappafantasmi oppure trovarsi tra le mani quasi senza accorgersene una tuta mimetica da indossare per scoprire il softair.

E di sera non può mancare naturalmente la musica. Dal festival musicale ispirato alle sigle dei cartoni animati svoltosi nel 2010 e nato dalla volontà degli organizzatori di sostenere le band locali dando loro un palco su cui potersi esibire alle tre serate musicali offerte gratuitamente alla città in pieno centro nel 2016 … anche questo è Lamezia Comics & Co….

Diversi gli artisti che si sono esibiti sul palco del Lamezia Comics & Co… e che ne hanno fatto un trampolino di lancio per la loro futura carriera. È il caso della cartoon cover band catanese dei Parimpampum arrivata per la prima volta  al Lamezia Comics & Co… nel 2011.  Nati nel 2008 e con all’attivo ormai più di duecento concerti e diverse partecipazioni alle fiere del fumetto più importanti d’Italia (Napoli COMIKON, Romics, Lucca Comics & Games),  i Parimpampum, non dimenticando quella prima esibizione ad una fiera del fumetto,  sono tornati più volte al Lamezia Comics & Co… . Dopo aver entusiasmato e coinvolto il pubblico  di tutte le età con le sigle dei cartoni animati anni  ’70, ’80 e ’90, nel 2016 hanno presentato  il loro nuovo Parimpampum Japan Project (PJP) dedicato alle sigle in lingua originale degli anime giapponesi più famosi.

Nel 2013 è toccato anche al gruppo cosentino dei Game Over Press Start  G.O.P.S. che in seguito, nel 2015, è arrivato ad esibirsi sul prestigioso palco del Lucca Comics and Games vincendo il  Primo Premio del concorso “Cartoon Music Contest”.  Nel 2015 è stata la volta invece dei lametini Kitty Cat Combo che con la loro musica rock anni  ’50/’60 e gli abiti a tema hanno ricreato le atmosfere del ballo Incanto sotto il mare del film cult  Ritorno al futuro cui la fiera ha voluto rendere omaggio. Nel 2016 poi direttamente dagli schermi Rai sono arrivati Cocky Ricciolino, cantante e cabarettista beneventano che ha riarrangiato con le voci dei cantanti italiani le canzoni dei cartoni animati più famosi e da Bari la cartoon cover band Le Stelle di Hokuto.

Scroll To Top