Cinema

Il cinema d’animazione ha sempre avuto un ruolo di primo piano tra le attività proposte all’interno della fiera. Mentre i film sui supereroi diventavano un fenomeno di costume  e le pellicole targate Marvel Studios o DC Comics iniziavano a sbancare i botteghini di tutto il mondo, il Lamezia Comics & Co…, fin dalla sua prima edizione, contribuiva ad avvicinare i visitatori della fiera a questo particolare filone cinematografico.

Accanto ai cinecomics più famosi,  il Lamezia Comics & Co…  ha scelto però fin da quei primi momenti di dare spazio anche alla proiezione di film che non hanno avuto una distribuzione capillare ma che intendono veicolare importanti messaggi sociali e culturali.

Tra questi per esempio Persepolis, proiettato durante il Lamezia Comics & Co… 2009, trasposizione cinematografica della graphic novel autobiografica scritta dalla regista iraniana del film, Marjane Satrapi, in cui si racconta del fondamentalismo islamico e del periodo immediatamente precedente alla rivoluzione iraniana.

Ampio spazio ha trovato anche il cinema d’animazione giapponese con film particolarmente di nicchia scelti per omaggiare registi giapponesi quali Katsuhiro (Steamboy),  il premio oscar Hayao Miyazaki (Il castello errante di Howl e Si alza il vento), Takashi Miike (Yattaman – Il Film). La prima proiezione del pomeriggio invece è da sempre dedicata ai più classici cartoni animati e ai film per i bambini.

Negli ultimi anni il Lamezia Comics & Co… non ha resistito alla tentazione di offrire agli amanti del cinema qualcosa in più.  Avvalendosi del supporto, per tutte le aree della fiera, di partner tecnici di spessore quali FireLab, Live Med e Kairos Group, e tenendo conto di anniversari e avvenimenti cinematografici importanti,  per ogni edizione sono stati scelti film cult o attori icone da omaggiare e da celebrare con la creazione di eventi ad hoc.

Nel 2014 infatti per omaggiare l’attore Robin Williams da poco scomparso si è scelto di proiettare il film Jumaji, richiamato anche nello  spot di presentazione del Lamezia Comics & Co… 2014. Sempre nel 2014 per celebrarne il trentennale si è riproposto inoltre il mitico film  Ghostbusters di Dan Aykroyd.

Nel 2015 non poteva mancare invece la celebrazione del trentennale del film che ha segnato l’adolescenza di molti dei visitatori della fiera: Back to the future.  Anche in questo caso non solo la proiezione del film ma una serata musicale a tema e lo spot di presentazione della fiera che ripresenta in chiave ‘Lamezia Comics’ alcune delle scene più famose.

Nel 2016 la proiezione del film Altrimenti ci arrabbiamo, scelto per rendere omaggio al compianto Bud Spencer, apre la fiera.