Quirino Calderone

Home » Artisti » Quirino Calderone

post- Quirino Calderone

Quirino Calderone nasce il 16 giugno del 1980 a Palermo. Da bambino scopre la sua passione per l’arte e per il disegno in particolare, che lo porta, successivamente, a frequentare il Liceo Artistico della sua città.
Lì viene a contatto con il media fumetto di cui si innamora perdutamente.
Dopo la laurea in ingegneria lavora come grafico, web-designer e illustratore per diverse agenzie.
In quel periodo entra in contatto con le varie realtà artistiche palermitane, cosa che gli permette, grazie a diverse collaborazioni, di affinare la sua tecnica come fumettista e crescere professionalmente.
Nel 2003 ottiene il suo primo contratto editoriale con Cronache di Topolinia. Da allora ha collaborato con diverse case editrici, tra cui G&P, Rizzoli Lizard, Rainbow, Bugs Comics, e la francese Jungle.
Pur essendo il fumetto il suo media prediletto, ha avuto esperienze anche in altri settori, come l’illustrazione, l’animazione e il design di videogiochi, collaborando con diverse realtà italiane ed internazionali come Sellerio Editore, Grafimated Cartoon e Scuola del Fumetto.

Attualmente lavora come disegnatore per la testata Dragonero Adventures edita da Sergio Bonelli Editore.
Inoltre è fondatore, insieme a Christian Mirra, dell’agenzia SmArt Studio con la quale collabora, come disegnatore e copertinista, al progetto Space Junkies per la casa editrice indiana SK Comics.